Duplice uso e sanzioni: in arrivo un nuovo decreto legislativo

Il 15 settembre 2017 il Consiglio dei Ministri ha approvato, in via preliminare, lo schema di decreto legislativo per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni della normativa UE in materia di esportazione di prodotti e di tecnologie a duplice uso, misure restrittive contro paesi terzi, commercio di strumenti di tortura e operazioni di esportazione di materiali proliferanti. Il testo è ora all’esame delle competenti Commissioni parlamentari in sede consultiva ed è accessibile al seguente link: https://goo.gl/JRy1xT

Tra le principali novità, vi sono:

  • l’introduzione della cosiddetta ‘licenza zero’, ovvero della dichiarazione di libera esportabilità di una determinata merce che potrebbe presentare prima facie profili di dualità, resa se del caso dal MiSE su richiesta dell’esportatore (prassi mutuata dall’esperienza tedesca);
  • l’inserimento di norme nazionali di dettaglio che vanno a completare la normativa in materia di transito di prodotti sottoposti a controllo contenuta nel Reg. (CE) 428/2009;
  • l’adeguamento della cornice sanzionatoria (a seconda dei casi, amministrativa pecuniaria e/o penale) per le violazioni in materia di controllo delle esportazioni e sanzioni contro paesi terzi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *