Iran: aggiornamenti sulle sanzioni economiche

Sono trascorsi circa due mesi dallo spirare del periodo di winding down previsto in relazione all’Executive Order 13871 of May 8, 2019 Imposing Sanctions With Respect to the Iron, Steel, Aluminum, and Copper Sectors of Iran. Gli effetti extraterritoriali di tale atto sono caduti come una scure sulle relazioni commerciali tra le aziende europee e l’Iran, determinato la sostanziale paralisi dei settori connessi al ferro, al rame, all’alluminio e all’acciaio iraniano. La situazione non accenna a migliorare.

Scarica e leggi l’articolo