L’Unione europea proroga alcune sanzioni contro l’Iran

Il Consiglio ha esteso fino al 13 aprile 2020 il termine di scadenza delle misure restrittive contro l’Iran di cui al Regolamento (UE) n. 359/2011, in materia di violazioni dei diritti umani. Le misure restrittive comprendono il divieto di circolazione e il congelamento di beni nei confronti di 82 individui, tra cui giudici, procuratori, membri del Corpo dei Guardiani della Rivoluzione, ufficiali di polizia, guardie carcerarie nonché un’entità, la Polizia informatica iraniana. Alle restrizioni di carattere soggettivo si Prosegui la lettura →

La Significant Reduction Exception (“SRE”): un progetto fallito

Sono passati quasi 5 mesi da quando il Segretario di Stato statunitense Michael R. Pompeo – in data 5 novembre 2018 – ha annunciato tra la sorpresa generale in Italia che il nostro paese sarebbe rientrato tra i Paesi beneficiari della SRE (ovvero la possibilità di continuare a importare dall’Iran limitate quantità di petrolio per ulteriori sei mesi). Parallelamente, l’OFAC aveva prospettato la possibilità di trasferire i corrispettivi per l’acquisto di petrolio nel regime di SRE all’interno di Prosegui la lettura →

Il Manifesto, 4 Aprile 2019: Sanzioni all’Iran – Unicredit multata dagli USA per 900 milioni di euro

L’avv. Padovan è stato intervistato da Farian Sabahi del Manifesto sulla questione dell’imminente accordo tra le autorità USA e Unicredit in merito alla violazione della normativa USA sulle sanzioni nei confronti dell’Iran. Scarica e leggi l’articolo

Vicenza, 5 aprile: Pomeriggio di Studio dei Comitati Locali del Triveneto

Nell’ambito della nostra consolidata e affezionata partecipazione alle attività di Credimpex, l’avv. Padovan, membro del Comitato Direttivo di Credimpex, parteciperà come relatore al “Pomeriggio di Studio dei Comitati Locali del Triveneto” a Vicenza il 5 aprile alle 1500. Siete tutti calorosamente invitati.” Leggi il programma

Summer school ‘Illicit Trade’ a Groningen

L’avvocato Marco Zinzani interverrà a luglio 2019 come guest lecturer alla Summer school ‘Illicit Trade’ dell’Università di Groningen (Paesi Bassi), giunta quest’anno alla terza edizione. Il corso è organizzato dai professori Francesco Giumelli e Tim Wittig. Le iscrizioni sono aperte fino al 1 aprile. Per maggiori informazioni: University of Groningen Summer Schools – Illicit Trade https://youtu.be/qC_3PFAQCto

Dual Use: senza Brexit e senza accordo è tutto rimandato al 12 aprile

Sebbene al 30 marzo 2019 il Regno Unito sia ancora uno Stato Membro dell’UE, l’eventualità di una hard Brexit non è ancora scongiurata ma – forse – è soltanto rimandata al 12 aprile p.v. Nel frattempo, in ambito dual use, UK da una parte ed UE dall’altra sono corsi ai ripari adottando delle misure orientate a diminuire al massimo l’impatto negativo che un divorzio senza accordo arrecherebbe alle imprese del settore. In particolare, segnaliamo le seguenti azioni intraprese Prosegui la lettura →