L’Unione europea adotta sanzioni contro il Nicaragua

In data 14 ottobre, il Consiglio dell’Unione europea ha adottato il regolamento (UE) 2019/1716 concernente misure restrittive in vista della situazione in Nicaragua. Il Nicaragua entra dunque nell’elenco dei paesi colpiti da regimi sanzionatori dell’Unione europea. Il regolamento (UE) 2019/1716, pienamente efficace a far data dal 16 ottobre, prevede la possibilità per il Consiglio di imporre sanzioni mirate contro persone e entità responsabili di gravi violazioni o abusi di diritti umani, per la repressione della società civile e Prosegui la lettura →

UE e USA rispondono all’offensiva della Turchia nel nord-est della Siria

Durante la riunione del 14 ottobre, il Consiglio dell’Unione europea sugli affari esteri ha condannato l’azione militare della Turchia in quanto, come affermato nelle conclusioni, mina la stabilità regionale, obbliga la popolazione locale ad abbandonare le zone colpite e costituisce un ostacolo all’assistenza umanitaria. Nel riaffermare il proprio impegno alla tutela dell’unità, sovranità e integrità territoriale della Siria, i ministri dei 28 Stati membri hanno deciso di bloccare la concessione di licenze per le esportazioni di armi in Prosegui la lettura →

È online il blog Sanzioni Internazionali dello Studio Legale Padovan

Da oggi, sulla webzine affarinternazionali.it, parte l’osservatorio dello Studio Legale Padovan sulle sanzioni internazionali. In un contesto globale complesso e in continua evoluzione, l’Export Control Team dello Studio legale Padovan, esperto in materia di sanzioni internazionali e controllo dell’esportazioni, segue gli effetti delle politiche restrittive sul commercio internazionale, concentrandosi sulle novità rilevanti per gli operatori economici italiani (ed europei) riguardanti le normative italiana, Onu, UE e Usa. Non perdere il primo post: Josep Borrell al Parlamento europeo

Al via il secondo anno di attività dell’Academy dello Studio Legale Padovan

Lo Studio Legale Padovan, dal 2002 al fianco di aziende e banche nell’affrontare le sfide degli scenari internazionali, ha creato nel 2018 un’Academy di alta formazione. Nel corso dell’ultimo anno, decine di manager e professionisti hanno partecipato ai nostri programmi di formazione, affinando competenze e capacità professionali; molte aziende e banche hanno beneficiato di interventi formativi “ad hoc”, calibrati in base alle esigenze aziendali. Programmi formativi L’offerta formativa è focalizzata sulle seguenti aree tematiche: EXPORT CONTROL, SANZIONI ECONOMICHE Prosegui la lettura →

Comparative study: Rule of Law, National Intelligence Laws, and the protection of secrecy of telecommunications in the European Union, Finland, Sweden and China

Studio Legale Padovan is glad to share a concise comparative overview on national intelligence laws applicable to foreign intelligence gathering, i.e. when the state wishes to collect information on foreign targets. To make a justified comparison between such laws, it is critical to also examine whether the respective countries adhere to the rule of law. At first glance, it may seem compelling to compare the wording of different national intelligence laws, and, based on the letter of law, Prosegui la lettura →

Tavola rotonda ILMA sulle sanzioni internazionali UE-USA-UN

Mercoledì 9 Ottobre 2019, l’avv. Marco Zinzani interviene a Bologna alla tavola rotonda sul tema ‘Embargo e sanzioni internazionali UE-USA-UN. Effetti nei confronti delle imprese commerciali europee. Le sanzioni OFAC. Il Regolamento (CE) “di blocco”’. La tavola rotonda è organizzata da ILMA- International Law Meeting Association, associazione di cultori, studiosi e operatori del diritto internazionale. Scarica la locandina