Client Alert Ottobre 2018: RITORNANO TUTTE LE SANZIONI USA SULL’IRAN

Gentilissimi, La presente per aggiornarVi – in estrema sintesi – con riguardo alle novità in materia di sanzioni USA contro l’Iran. 1. Sanzioni secondarie settoriali Si segnala, in primo luogo, che – come dichiarato dall’Amministrazione Trump nel maggio 2018 – è entrato in vigore il secondo ‘blocco’ di sanzioni aventi portata extraterritoriale, segnatamente con riferimento ai seguenti settori: • sanzioni nei confronti degli operatori portuali dell’Iran e dei settori della navigazione e della costruzione navale, comprese IRISL e Prosegui la lettura →

La nuova circolare del Financial Crimes Enforcement Network: come riconoscere le transazioni potenzialmente illecite con l’Iran

Il Financial Crimes Enforcement Network (FinCEN) con comunicazione urgente n. FIN-2018-A006  dell’11 ottobre 2018 ha emesso una lunga e particolareggiata circolare con l’obiettivo di supportare le istituzioni finanziarie statunitensi (in particolare le banche, società di pagamento, istituzioni finanziarie e commercianti di metalli preziosi, pietre e gioielli) nell’individuare le transazioni potenzialmente illecite nei confronti della Repubblica Islamica dell’Iran. La circolare contiene riferimenti di operazioni reali, esempi concreti, casi analizzati e nominativi cui porre particolare attenzione. La circolare, pur essendo Prosegui la lettura →

La Corte Internazionale di Giustizia (CIG) afferma che le sanzioni USA contro l’Iran non devono colpire le forniture umanitarie e la sicurezza dell’aviazione civile.

Il 16 luglio 2018 l’Iran ha presentato un ricorso alla CIG contro gli Stati Uniti d’America in risposta alla reintroduzione delle sanzioni statunitensi sospese nel 2016 a seguito dell’accordo sul nucleare iraniano (Piano d’azione congiunto globale o Joint Comprehensive Plan of Action) e successivamente reimposte dopo l’annuncio del Presidente Trump dell’8 maggio 2018 di ritirarsi dagli impegni presi dal Presidente Obama. Tale ricorso non è fondato sulla violazione del JCPOA, ma sulla presunta infrazione di un accordo di Prosegui la lettura →

Il manifesto: “Braccio di ferro tra Usa e Ue sull’Iran. E il veicolo speciale rischia la sanzione” – intervista all’avv. Marco Padovan

29.9.2018 di Farian Sabahi  Teheran/Bruxelles. Il progetto di Mogherini per evitare le restrizioni di Trump potrebbe finire nella blacklist. I paesi europei sostengono l’idea ma mancano dettagli su tempi e tipo di operazioni «Penso che l’Iran tornerà a fare un accordo», ha dichiarato il presidente americano Trump durante una conferenza stampa all’Onu dopo aver lanciato un monito all’Europa «che vuole aggirare le sanzioni». E poi l’ennesima invettiva contro Teheran che «sostiene il terrorismo e semina caos nella regione Prosegui la lettura →

L’avv. Marco Padovan parla di sanzioni economiche internazionali alla radio francofona belga

Il 17 settembre 2018 l’ avv. Marco Padovan è stato intervistato da Eddy Caekelberghs della radio francofona belga RTBF 1 nel programma “Au bout du monde” sul tema delle sanzioni economiche internazionali. La conversazione è stata molto interessante ed ha spaziato su vari temi di politica internazionale. (Per ascoltare l’intervista è sufficiente accedere con le credenziali di Facebook o Google, alternativamente è possibile registrarsi)