USA – NUOVE MISURE RESTRITTIVE ALL’ESPORTAZIONE DI BENI PER “MILITARY END USE/USER” IN CINA, RUSSIA E VENEZUELA

In data 29 giugno 2020 sono entrate in vigore le nuove misure restrittive imposte dal Dipartimento del Commercio USA – Bureau of Industry and Security (BIS) tramite un Final Rule pubblicato il 28 aprile 2020, al fine di introdurre ulteriori limitazioni all’esportazioni di alcuni beni soggetti agli Export Administration Regulations (EAR) per fini/destinatari militari in Cina, Russia e Venezuela. Tuttavia, è prevista una deroga fino al 27 luglio 2020 per i beni soggetti alle nuove misure e già Prosegui la lettura →

RELAZIONE AL PARLAMENTO SULLE OPERAZIONI SOGGETTE A L. 185/90 E L’IMPORTANZA DELLA COMPLIANCE: 113.339,00 € DI SANZIONI NEL 2019

Il 7 maggio 2020, ai sensi dell’Articolo 5, comma 1, della Legge 9 luglio 1990, n. 185 (anche ‘L. 185/90’), è stata trasmessa alla Presidenza della Camera dei Deputati la relazione sulle operazioni autorizzate e svolte per il controllo dell’esportazione, importazione e transito dei materiali di armamento (Anno 2019) www.camera.it La relazione, composta di due volumi, riporta le relazioni delle autorità coinvolte nel rilascio delle licenze, nella gestione e nel controllo della movimentazione dei materiali d’armamento e delle Prosegui la lettura →

WORKSHOP ONLINE: “EXPORT CONTROL – DUAL USE E ARMAMENTI”

Sabato 9 maggio, alle ore 18.00, il dottor Manuel Venuti dello Studio Legale Padovan interverrà in modalità a distanza sui temi del dual use e della movimentazione dei materiali d’armamento nell’ambito del workshop online organizzato dal Centro Studi Geopolitica.info. Inoltre, interverranno Alessandro Savini, responsabile dell’ Osservatorio sulla Difesa Euro-Atlantica di Geopolitica.info e Gianandrea Gaiani, direttore della testata giornalistica Analisi Difesa. Modera Andrea Merlo. Il workshop si terrà in via telematica sulla piattaforma Zoom. La prenotazione dell’evento deve essere Prosegui la lettura →

PERCORSO AEO (OPERATORE ECONOMICO AUTORIZZATO) PER RESPONSABILE DELLE QUESTIONI DOGANALI

Mercoledì 22 e venerdì 24 aprile, gli avvocati e i doganalisti dello Studio Legale Padovan interverranno in modalità a distanza sui temi delle restrizioni e dei divieti in import ed export nell’ambito del percorso AEO per responsabile delle questioni doganali organizzato da Punto Confindustria in collaborazione con Assologistica.In particolare, l’Avvocato Marco Padovan e i suoi collaboratori approfondiranno le tematiche della due diligence oggettiva e soggettiva, dei beni a duplice uso, dei materiali di armamento, delle autorizzazioni ministeriali all’export, Prosegui la lettura →

CORONAVIRUS: L’AGENZIA DELLE DOGANE NON SI FERMA. NOVITÀ PROCEDURALI, PROVE DI ORIGINE ED EXPORT CONTROL

Attraverso la direttiva n. 3, protocollo ADMUC/ 89539/RU del 12 marzo 2020 (https://www.adm.gov.it/portale/documents/20182/5577147/dir-dr-3-20200312-COVID_Linee+indirizzo.pdf/df62e1a6-1710-4476-b5db-77c1f56ba0ba), l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha dettato le linee di indirizzo per l’uniformità dell’azione amministrativa a seguito delle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Detta direttiva sintetizza, richiama e amplia su tutto il territorio nazionale quanto già previsto dalle precedenti comunicazioni diramate dal Direttore Marcello Minenna a partire dal 26 febbraio 2020 (https://www.adm.gov.it/portale/web/guest/-/emergenza-covid-2019).In particolare, in carenza di personale Prosegui la lettura →

CORONAVIRUS – IL DL 9/2020 IMPATTA ANCHE SUI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI PER IL RILASCIO DELLE LICENZE DI PUBBLICA SICUREZZA PER LA FABBRICAZIONE, ASSEMBLAGGIO, RACCOLTA, DETENZIONE E VENDITA DEL MATERIALE D’ARMAMENTO

In data 2 marzo 2020 è stato pubblicato il Decreto Legge n. 9 che dispone “Misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”. A tal riguardo, si rende noto che l’art. 9 del suddetto decreto, intitolato “Procedimenti amministrativi di competenza delle Autorità di pubblica sicurezza”, prevede che a decorrere dalla data di entrata in vigore del decreto – 02 marzo 2020 – sono sospesi per trenta giorni i termini per la conclusione Prosegui la lettura →