ANCHE LA HOLDING BERKSHIRE HATHAWAY NEL MIRINO DELL’OFAC

In data 20 ottobre, l’OFAC ha concluso un accordo transattivo con la holding statunitense Berkshire Hathaway Inc. per un ammontare pari a USD 4.144.651, in relazione alle accuse di 144 violazioni del programma sanzionatorio sull’Iran, in particolare della sezione § 560.215 dell’Iranian Transactions and Sanctions Regulations che vieta a entità stabilite non negli USA, ma possedute o controllate da una US person, di concludere consapevolmente transazioni con il Governo dell’Iran. Tra dicembre 2012 e gennaio 2016, la società Prosegui la lettura →

CLIENT ALERT OTTOBRE 2020: NOVITÀ IN MATERIA DI EXPORT CONTROL E SANZIONI ECONOMICHE INTERNAZIONALI

Vi invitiamo a consultare la nostra ultima Client Alert, per fornirvi qualche spunto con riguardo a certe novità in materia di export control e sanzioni economiche internazionali che riteniamo essere di particolare interesse. Segnaliamo, in particolare, la pubblicazione dell’elenco aggiornato dei prodotti a duplice uso (che entrerà in vigore nel mese di dicembre), l’introduzione di nuove sanzioni USA contro il settore finanziario dell’Iran e, infine, un’ordinanza della Corte di Cassazione in materia di sanzioni soggettive dell’Unione Europea. Scarica Prosegui la lettura →

DUAL USE: PUBBLICATO L’AGGIORNAMENTO ANNUALE DELL’ELENCO DI CONTROLLO DEI PRODOTTI A DUPLICE USO DI CUI ALL’ALLEGATO I DEL REG. (CE) 428/2009

Il 7 ottobre 2020  la Commissione europea ha adottato il Regolamento delegato (bozza disponibile al seguente link) che annualmente aggiorna l’elenco di controllo dei prodotti a duplice uso di cui all’allegato I del Regolamento (CE) 428/2009; salvo obiezioni del Consiglio e del Parlamento europeo, detto regolamento verrà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale UE del 14 dicembre 2020 ed entrerà in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione. Il nuovo elenco recepisce in ambito europeo gli aggiornamenti adottati nel corso Prosegui la lettura →

NON SOLO 231: LA COMPLIANCE IN MATERIA DI SANZIONI ECONOMICHE ED EXPORT CONTROL

Pubblicato sul numero di ottobre di A.N.D.A.F. Magazine il contributo del dottor Venuti e dell’ avvocato Levi in materia di compliance con la normativa di export control e sanzioni economiche internazionali. Trattasi di un tema sempre più importante nel contesto attuale, in cui esigenze collegate alla sicurezza mondiale hanno determinato l’imposizione di restrizioni più o meno pervasive al commercio internazionale. L’articolo illustra, passando per la normativa rilevante dell’Unione europea e accennando alla normativa statunitense rilevante, il contesto sopra Prosegui la lettura →

SANZIONI USA CONTRO IL SETTORE FINANZIARIO DELL’IRAN

In data 8 ottobre 2020, l’Office of Foreign Assets Control (OFAC) ha imposto misure sanzionatorie con efficacia extraterritoriale con riguardo al settore finanziario dell’Iran. Il recente intervento dell’OFAC, la cui fonte normativa è l’EO 13902, è stato accompagnato da un nuovo round di designazioni che vede coinvolte 17 banche iraniane, le quali erano precedentemente escluse dal perimetro applicativo delle sanzioni secondarie USA. Contestualmente, è stata emanata la Iran General License L, che autorizza solo alcune ristrette tipologie di Prosegui la lettura →

ARBITRATO INTERNAZIONALE: LA CORTE SUPREMA AMERICANA ALLARGA LE MAGLIE DELL’APPLICAZIONE SOGGETTIVA DELLE CLAUSOLE ARBITRALI ALLA LUCE DEL DIRITTO INTERNO

Con la sentenza del 1 giugno 2020 n. 18-1048 emessa nel caso GE Energy Power Conversion France SAS v. Outokumpu Stainless USA, la Corte Suprema americana ha affermato il rilevante principio per cui la Convenzione di New York concernente il riconoscimento e l’esecuzione delle sentenze arbitrali estere (la “Convenzione di New York”) non proibisce l’applicazione di una normativa nazionale che consenta il ricorso all’arbitrato anche ad un soggetto che non sia direttamente parte del contratto in cui è Prosegui la lettura →