SANZIONI USA CONTRO LA RUSSIA: NUOVI PROVVEDIMENTI DEL BIS

Il Bureau of Industry and Security (BIS) del Dipartimento del Commercio USA ha ampliato il perimetro delle sanzioni esistenti contro la Russia e la Bielorussia (e altri Paesi) imponendo nuove restrizioni in vigore dal 15 settembre 2022, attraverso la final rule denominata Implementation of Additional Sanctions Against Russia and Belarus Under the Export Administration Regulations (EAR) and Refinements to Existing Control (pubblicazione in Federal Register 87 FR 57068). Fra le numerose modifiche anche di dettaglio apportate, si segnalano, Prosegui la lettura →

RESTRIZIONI RUSSE ALLA CIRCOLAZIONE DI QUOTE SOCIETARIE NELLE “OOO”

Con il Decreto n. 618 dell’8 settembre 2022 (link) del Presidente Russo, Vladimir Putin, è stata introdotta una procedura speciale volta a limitare le operazioni aventi ad oggetto quote societarie di società russe a responsabilità limitata (n.d.r. le c.d. “OOO”).  L’incipit del Decreto chiarisce come lo stesso rappresenti un’integrazione alle misure (rectius contromisure alle sanzioni adottate in primis da UE, USA e UK) adottate dalla Federazione Russa con i decreti di marzo n. 81 del 1° marzo 2022 Prosegui la lettura →

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE SULL’ATTUAZIONE DEL REGOLAMENTO (UE) 2021/821

La Commissione Europea ha pubblicato il 1 settembre 2022 la Relazione al Parlamento europeo e al Consiglio sull’attuazione del Regolamento (UE) 2021/821 (‘Regolamento Dual Use’), ivi includendovi sia informazioni sui controlli delle esportazioni di prodotti a duplice uso nel 2021, sia dati aggregati sui medesimi controlli per il 2020. Nello specifico, dopo un breve excursus sull’evoluzione del quadro politico e normativo in tema di controllo delle esportazioni, ivi comprese le misure nazionali di attuazione e di applicazione dei Prosegui la lettura →

COMUNICATO UIF SU CONGELAMENTO FONDI: OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE E COOPERAZIONE CON L’AUTORITÀ

Martedì 18 agosto, l’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia (UIF) ha pubblicato un comunicato in relazione alle modifiche del Regolamento (UE) n. 269/2014 apportate dal Regolamento (UE) n. 1273/2022 in data 21 luglio 2022. All’interno delle modifiche apportate al Regolamento 269/2014, il comunicato dell’UIF pone l’attenzione sugli obblighi di comunicazione e misure di verifica sull’esistenza di beni e disponibilità economiche sottoposte a vincoli di congelamento. Segnaliamo come, alla luce delle intervenute modifiche, l’Articolo 8 del Regolamento (UE) n. Prosegui la lettura →

SANZIONI CONTRO LA RUSSIA: RESTRIZIONI SUI DEPOSITI

Tra le misure che il Consiglio dell’Unione europea ha adottato il 21 luglio, inasprendo le sanzioni economiche esistenti nei confronti della Russia, due novità sono di sicuro rilievo per il mondo bancario. In primo luogo, il Consiglio ha ampliato l’ambito di applicazione del divieto, previsto dall’articolo 5 ter, paragrafo 1, del regolamento 833/2014, di accettare depositi di cittadini russi, di persone fisiche residenti in Russia e di persone giuridiche, entità o organismi stabiliti in Russia se il valore Prosegui la lettura →

7° PACCHETTO SANZIONI UE: NUOVE RESTRIZIONI DI CARATTERE MERCEOLOGICO E SOGGETTIVO

Giovedì 21 luglio è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea il settimo pacchetto di sanzioni nei confronti della Russia. Le nuove restrizioni sono entrate in vigore venerdì 22 luglio.  Il nuovo pacchetto, annunciato la settimana scorsa come un pacchetto di “manutenzione e allineamento”, prevede modifiche ai Regolamenti (UE) 269/2014 (misure soggettive) e 833/2014 (cosiddetto “Regolamento Russia”, contenente sia misure soggettive, sia restrizioni finanziarie, sia restrizioni di carattere merceologico). Sanzioni di carattere merceologico In aggiunta alle modifiche relative Prosegui la lettura →