NUOVE SANZIONI NEI CONFRONTI DELLA BIELORUSSIA: FOCUS SUI PRINCIPALI AGGIORNAMENTI

Lo scorso 30 giugno 2024, è stato pubblicato il Regolamento (UE) 2024/1865 del Consiglio che modifica il Regolamento (CE) n. 765/2006 (Regolamento Bielorussia), concernente misure restrittive in considerazione della situazione in Bielorussia e del coinvolgimento della Bielorussia nell’aggressione russa contro l’Ucraina. In particolare, l’obiettivo di questo nuovo pacchetto sanzionatorio è allineare il Regolamento Bielorussia alle restrizioni oggettive attualmente previste nei Prosegui la lettura →

CRITERIO DELLA PROPRIETÀ: AGGIORNAMENTO MIGLIORI PRATICHE UE

Il Consiglio dell’UE in data 3 luglio 2024 ha aggiornato le EU Best Practices for the effective implementation of restrictive measures, introducendo, inter alia, un cambiamento significativo nella definizione della nozione di proprietà. Se precedentemente una società era da considerarsi “posseduta” da una persona fisica e/o giuridica quando quest’ultima possedeva una quota di partecipazione superiore al 50% della prima, il Prosegui la lettura →

LA SENTENZA DEL TAR DEL LAZIO CONFERMA LA LEGITTIMITÀ DEGLI INTERVENTI DI GOLDEN POWER RISPETTO AI PEGNI SUGLI ASSET STRATEGICI

Con recente sentenza n. 10275 del 22 maggio 2024, il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio si è pronunciato sul ricorso presentato dalla società C. s.p.a. (“C” o “ricorrente”), operante nel campo della fornitura di soluzioni software e servizi di outsourcing informatico per il mercato bancario (asset strategici ai sensi del D.L. n.21 del 2012), avverso il D.P.C.M n. 3978 Prosegui la lettura →

CSDDD o CS3D: PUBBLICAZIONE DELLA DIRETTIVA UE RELATIVA AL DOVERE DI DILIGENZA DELLE IMPRESE AI FINI DELLA SOSTENIBILITÀ

CSDDD o CS3D: PUBBLICAZIONE DELLA DIRETTIVA UE RELATIVA AL DOVERE DI DILIGENZA DELLE IMPRESE AI FINI DELLA SOSTENIBILITÀ In data 5 luglio 2024, è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’UE la Direttiva (UE) 2024/1760, relativa al dovere di diligenza delle imprese ai fini della sostenibilità (la “Direttiva”). La Direttiva entrerà pertanto in vigore il 25 luglio 2024, data da cui Prosegui la lettura →

INFORMAZIONI VINCOLANTI IN MATERIA DI ORIGINE (IVO): IMPORTANTI NOVITÀ

L’ 8 luglio 2024 l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, con l’obiettivo di riordinare le disposizioni nazionali che regolamentano il rilascio delle Informazioni Vincolanti sull’Origine (IVO), ha pubblicato la Circolare n. 18/2024. Con tale circolare, le Autorità doganali sostituiscono le precedenti istruzioni diramate con Circolare n. 8/D del 2013 e con le istruzioni integrative prot. 7273/RU del 2016 riguardanti il Prosegui la lettura →

SANZIONI UE CONTRO LA RUSSIA: CAMBIO RADICALE DI PARADIGMA SULL’ATTIVITÀ DELLE FILIALI EXTRA UE

In data 24 giugno 2024, come meglio analizzato in questo post, è stato pubblicato il c.d. “14° pacchetto” di sanzioni contro la Federazione Russa adottato dall’Unione europea (“UE”), entrato poi in vigore il 25 giugno 2024. Tra le varie novità introdotte in tale contesto, spicca in particolare l’introduzione del nuovo art. 8 bis del Regolamento (UE) n. 833/2014 (“Reg. 833/2014”) Prosegui la lettura →