SANZIONI CONTRO LA RUSSIA: RESTRIZIONI SUI DEPOSITI

Tra le misure che il Consiglio dell’Unione europea ha adottato il 21 luglio, inasprendo le sanzioni economiche esistenti nei confronti della Russia, due novità sono di sicuro rilievo per il mondo bancario. In primo luogo, il Consiglio ha ampliato l’ambito di applicazione del divieto, previsto dall’articolo 5 ter, paragrafo 1, del regolamento 833/2014, di accettare depositi di cittadini russi, di persone fisiche residenti in Russia e di persone giuridiche, entità o organismi stabiliti in Russia se il valore Prosegui la lettura →

UAMA: CONTROLLI EX POST SUGLI ICP

In data 15.07.2022, l’Autorità nazionale – UAMA ha pubblicato un comunicato recante indicazioni per gli operatori in merito ai Programmi interni di conformità (o “ICP”). Come noto, gli ICP rappresentano l’insieme delle politiche e procedure adottate dagli esportatori al fine di facilitare la conformità, tra le altre cose, alle disposizioni del Regolamento (UE) 2021/821 (c.d. Regolamento dual-use) e, dall’entrata in vigore di quest’ultimo, costituiscono requisito essenziale per l’ottenimento di alcune autorizzazioni, tra cui – in particolare – le Prosegui la lettura →

WEBINAR: LE SANZIONI RUSSE QUATTRO MESI DOPO. UNA DIFFICILE CONVIVENZA

Webinar Lunedì 27 giugno 2022 alle ore 10:00 Lunedì 27 giugno, alle ore 10:00, gli avvocati Marco Padovan e Nicolò Cusimano intervengono come relatori al webinar di aggiornamento sulle sanzioni contro la Russia dal titolo “Le sanzioni russe quattro mesi dopo. Una difficile convivenza”, organizzato per le proprie aziende associate da Assindustria VenetoCentro. Per accedere al webinar se associati ad Assindustria VenetoCentro: https://www.assindustriavenetocentro.it/confindustria/venetocentro   Relatori: Avv. Marco Padovan e Avv. Nicolò Cusimano Studio legale Padovan

E-LICENSING: LE INDICAZIONI DI UAMA PER L’ACCESSO ALLA PIATTAFORMA

Con due comunicati tecnici (link1 e link2), l’Autorità nazionale UAMA ha fornito alcune indicazioni utili per l’uso della piattaforma E-licensing, il sistema telematico per la gestione dei procedimenti autorizzativi inerenti all’esportazione dei prodotti a duplice uso, dei beni soggetti al c.d. Regolamento anti-tortura (Regolamento (UE) 2019/125), e dei beni soggetti a regolamenti sanzionatori adottati dall’UE verso alcuni Paesi terzi (es. Russia, Bielorussia, Iran, ecc.). A partire dal 1° luglio 2022, infatti, tutte le istanze di autorizzazione alla movimentazione Prosegui la lettura →

IMPORTARE BENI IN ITALIA: LA GUIDA DELLO STUDIO LEGALE PADOVAN PUBBLICATA DA THOMSON REUTERS

In data 25 maggio 2022 Thomson Reuters ha pubblicato sulla piattaforma Practical Law un contributo predisposto dal nostro Studio, a firma degli avvocati Padovan e Cusimano, dal titolo “Importing Goods into Italy: Overview”. Il documento è una guida pratica avente l’obiettivo di fornire alle imprese straniere tutte le informazioni necessarie (in termini di compliance, rischi e opportunità) a condurre operazioni di importazione di beni in Italia. Per una lettura del contributo si rimanda al sito internet della rivista Prosegui la lettura →

WEBINAR: PRESENTAZIONE DEL QUINTO PACCHETTO DI SANZIONI CONTRO LA RUSSIA E RISPOSTA AI QUESITI DELLE IMPRESE

12 aprile 2022 – ore 15:00 L’unione europea ha approvato il quinto pacchetto di sanzioni verso la Russia, che prevede lo stop all’import di carbone, liquori, cemento e legno per un valore che si aggira sui 5 miliardi di euro; lo stop all’export, che riguarda inter alia prodotti ad alta tecnologia, con il dichiarato scopo di “degradare la capacità tecnologica e industriale” della Federazione Russa, avrà un impatto di valore doppio. A queste misure si sono aggiunti blocchi Prosegui la lettura →