UAMA ANNUNCIA IL LANCIO DEL NUOVO PORTALE DI E-LICENSING

Martedì 5 aprile l’Autorità nazionale – UAMA, in una conferenza stampa tenutasi a Roma e trasmessa online, ha annunciato il lancio della procedura di e-licensing per i beni duali a partire dal 1° luglio 2022. Da quel giorno sarà possibile inoltrare esclusivamente attraverso questa nuova piattaforma le istanze per l’ottenimento di autorizzazioni all’esportazione dei beni a duplice uso disciplinati dal Regolamento (UE) 2021/821, recentemente aggiornato con Regolamento delegato (UE) 2022/1, nonché di tutti quei beni sottoposti ad autorizzazione Prosegui la lettura →

NUOVE INDICAZIONI DI UAMA SULLE AUTORIZZAZIONI PER RUSSIA E BIELORUSSIA

NUOVE INDICAZIONI DI UAMA SULLE AUTORIZZAZIONI PER RUSSIA E BIELORUSSIA In data 31 marzo 2022, l’Autorità nazionale – UAMA ha pubblicato un comunicato contenente nuove indicazioni in merito alle autorizzazioni rilasciate verso la Russia e la Bielorussia, nel quale ha specificato gli adempimenti da porre in essere al fine di consentire il riesame delle autorizzazioni attualmente sospese e della presentazione di nuove istanze. Autorizzazioni sospese per effetto della comunicazione di UAMA n. 6830 del 7 marzo 2022. Per Prosegui la lettura →

WEBINAR: CRISI UCRAINA-RUSSIA, IL NUOVO SCENARIO PER L’IMPORT/EXPORT E LE ATTIVITÀ D’IMPRESA ALL’INDOMANI DELLE SANZIONI

Webinar Lunedì 28 marzo 2022 alle ore 10.00 L’Unione europea, gli USA e altri paesi hanno risposto all’aggressione militare della Russia nei confronti dell’Ucraina con crescenti sanzioni commerciali. Il 15 marzo u.s., l’UE ha adottato il suo quarto pacchetto di sanzioni contro la Federazione Russa che, vietando inter alia qualsiasi operazione con determinate imprese statali, la prestazione di servizi di rating del credito a qualsiasi persona o entità russa e nuovi investimenti nel settore dell’energia della Russia, avrà Prosegui la lettura →

CRISI UCRAINA: SANZIONI UE DEL 15/03

La UE ha varato il 15 marzo il suo “Quarto pacchetto” di misure restrittive nei confronti della Federazione Russa, rafforzando i divieti ed estendendo i controlli già previsti nel Reg. (UE) n. 833/2014 a nuove categorie di prodotti e servizi. Le misure principali sono: Termine del regime autorizzativo per i prodotti oil&gas di cui all’Allegato II del Regolamento, la cui fornitura alla Russia è ora vietata tout court a prescindere dalla destinazione d’uso in progetti petroliferi “speciali”. Esistono Prosegui la lettura →

RICONOSCIMENTO DA PARTE DELLA FEDERAZIONE RUSSA DELLE REPUBBLICHE DEL DONBASS. SANZIONI UE DEL 25/02

A seguito del primo round sanzionatorio unionale del 23 febbraio, la UE ha inasprito ulteriormente le misure con la pubblicazione di sei edizioni della Gazzetta ufficiale in data 25 febbraio. Le misure varate sono ad ampio raggio, spaziando da restrizioni merceologiche a limitazioni finanziarie. Sospensione parziale dell’accordo in merito alla facilitazione del regime di rilascio dei visti tramite Decisione (UE) 2022/333. Modifica del Regolamento (UE) 269/2014, che amplia la possibilità di disporre congelamento di fondi (già in essere Prosegui la lettura →

PUBBLICATO SU IPSOA UN CONTRIBUTO DEL NOSTRO STUDIO IN MATERIA DI DUAL USE E DIRITTO DOGANALE

E’ apparso il 18 febbraio 2022, sul quotidiano giuridico IPSOA, un contributo del nostro Studio, a firma degli avvocati Padovan e Cusimano, in merito alla procedura da adottare per un corretto utilizzo delle tabelle di correlazione tra voci di controllo dual use e tariffe doganali. L’articolo sottolinea più in generale le divergenze tra la disciplina dei prodotti a duplice uso e il diritto doganale, specie alla luce dei recenti chiarimenti forniti dalle Autorità competenti. Per una lettura dell’articolo Prosegui la lettura →