Nasce l’SPV: INSTEX SAS, con sede a Parigi

I Ministri degli Esteri di Francia, Germania e Regno Unito hanno annunciato la costituzione dello Special Purpose Vehicle – SPV, entità che dovrebbe veicolare operazioni di pagamento UE/Iran –  per mezzo di un meccanismo basato sul baratto  – con l’obiettivo di sottrarre le operazioni di import/export tra Iran e UE all’applicazione di sanzioni secondarie USA. L’entità INSTEX SAS (“Instrument for Supporting Trade Exchanges”) ha sede a Parigi e la presidenza dovrebbe essere tedesca. Al momento, non sono disponibili Prosegui la lettura →