CLIENT ALERT NOVEMBRE 2019: AGGIORNAMENTO ANNUALE DELLA NOMENCLATURA COMBINATA DELL’UE

Il prossimo 1° gennaio 2020 entrerà in vigore il Regolamento di Esecuzione (UE) 2019/1776 della Commissione del 9 ottobre 2019 –  pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell’UE il 31 ottobre – che modifica l’allegato I del Regolamento (CEE) n. 2658/87 del Consiglio relativo alla nomenclatura tariffaria e statistica e alla tariffa doganale comune. Come stabilito dall’art. 12 del Regolamento (CEE) n. 2658/87, il Regolamento di Esecuzione contenente una versione completa e aggiornata della Nomenclatura Combinata, corredata delle aliquote dei Prosegui la lettura →

Iran: aggiornamenti sulle sanzioni economiche

Sono trascorsi circa due mesi dallo spirare del periodo di winding down previsto in relazione all’Executive Order 13871 of May 8, 2019 Imposing Sanctions With Respect to the Iron, Steel, Aluminum, and Copper Sectors of Iran. Gli effetti extraterritoriali di tale atto sono caduti come una scure sulle relazioni commerciali tra le aziende europee e l’Iran, determinato la sostanziale paralisi dei settori connessi al ferro, al rame, all’alluminio e all’acciaio iraniano. La situazione non accenna a migliorare. Scarica Prosegui la lettura →

Commenti alla proposta di modernizzazione del Regolamento (CE) 428/2009

Il 5 giugno 2019, il Consiglio dell’Unione europea ha approvato un mandato per i negoziati con il Parlamento europeo per la proposta di un nuovo Regolamento dual use che vada ad innovare l’attuale – ormai in vigore da due lustri – secondo la procedura legislativa ordinaria (d’ora in avanti, anche il “Mandato”). Rispetto alla proposta lanciata dalla Commissione europea nel 2016 e rivista dal Parlamento UE nel 2018 (d’ora in avanti, anche il “recast”), il Mandato riflette chiaramente Prosegui la lettura →

GLI USA CREANO UN NUOVO MECCANISMO UMANITARIO PER LE TRANSAZIONI CON L’IRAN

In data 25 ottobre 2019, il Dipartimento del Tesoro USA ha annunciato la creazione di un nuovo meccanismo umanitario (‘humanitarian mechanism’) finalizzato a garantire maggior trasparenza nel commercio con l’Iran di prodotti agricoli, cibo, medicine e dispositivi medici. La normativa USA già prevedeva delle licenze generali umanitarie, che consentono ai soggetti statunitensi l’esportazione in Iran dei prodotti elencati sopra; il nuovo meccanismo, nelle intenzioni delle autorità statunitensi, mirerebbe a rafforzare i controlli e a impedire che fondi destinati Prosegui la lettura →

USA ritira le sanzioni sulla Turchia

In data 23 ottobre, l’amministrazione statunitense ha ritirato le sanzioni su due entità governative turche (i.e. il Ministero della difesa nazionale e il Ministero dell’energia e delle risorse naturali) e tre alti funzionari turchi (i.e. il Ministro della difesa nazionale, il Ministro dell’energia e delle risorse naturali e il Ministro degli interni), a seguito del rispetto delle condizioni stabilite nell’accordo tra Ankara e Washington DC del 17 ottobre sull’interruzione delle operazioni militari turche nel nord-est della Siria (October Prosegui la lettura →

“I profili giuridici della guerra commerciale: le sanzioni economiche contro Iran, Russia, Cuba e Corea del Nord”, lezione all’Università di Torino

L’Avv. Giulia Levi dello Studio Legale Padovan sarà domani a Torino per parlare dei profili giuridici riguardanti le sanzioni economiche internazionali adottate dall’Unione Europea e dagli Stati Uniti contro l’Iran, la Russia, Cuba e la Corea del Nord. L’appuntamento è alle ore 10:00 presso il Campus Luigi Einaudi e la lezione sarà ospitata dalla Prof.ssa Margherita Salvadori nell’ambito del corso di diritto internazionale del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Torino. Scarica la locandina