COMUNICATO UIF SU CONGELAMENTO FONDI: OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE E COOPERAZIONE CON L’AUTORITÀ

Martedì 18 agosto, l’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia (UIF) ha pubblicato un comunicato in relazione alle modifiche del Regolamento (UE) n. 269/2014 apportate dal Regolamento (UE) n. 1273/2022 in data 21 luglio 2022. All’interno delle modifiche apportate al Regolamento 269/2014, il comunicato dell’UIF pone l’attenzione sugli obblighi di comunicazione e misure di verifica sull’esistenza di beni e disponibilità economiche sottoposte a vincoli di congelamento. Segnaliamo come, alla luce delle intervenute modifiche, l’Articolo 8 del Regolamento (UE) n. Prosegui la lettura →

SANZIONI CONTRO LA RUSSIA: RESTRIZIONI SUI DEPOSITI

Tra le misure che il Consiglio dell’Unione europea ha adottato il 21 luglio, inasprendo le sanzioni economiche esistenti nei confronti della Russia, due novità sono di sicuro rilievo per il mondo bancario. In primo luogo, il Consiglio ha ampliato l’ambito di applicazione del divieto, previsto dall’articolo 5 ter, paragrafo 1, del regolamento 833/2014, di accettare depositi di cittadini russi, di persone fisiche residenti in Russia e di persone giuridiche, entità o organismi stabiliti in Russia se il valore Prosegui la lettura →

WEBINAR: LE SANZIONI RUSSE QUATTRO MESI DOPO. UNA DIFFICILE CONVIVENZA

Webinar Lunedì 27 giugno 2022 alle ore 10:00 Lunedì 27 giugno, alle ore 10:00, gli avvocati Marco Padovan e Nicolò Cusimano intervengono come relatori al webinar di aggiornamento sulle sanzioni contro la Russia dal titolo “Le sanzioni russe quattro mesi dopo. Una difficile convivenza”, organizzato per le proprie aziende associate da Assindustria VenetoCentro. Per accedere al webinar se associati ad Assindustria VenetoCentro: https://www.assindustriavenetocentro.it/confindustria/venetocentro   Relatori: Avv. Marco Padovan e Avv. Nicolò Cusimano Studio legale Padovan

WEBINAR: INTERNATIONAL TRADE IN WARTIME

Webinar Giovedì 23 giugno 2022 alle ore 15.00 – 17:00 La perdurante guerra in Ucraina e le sanzioni adottate dall’UE nei confronti della Russia stanno avendo un impatto significativo sulle economie di molti paesi e sul commercio internazionale. Le misure restrittive sulle importazioni e sulle esportazioni di beni si ripercuotono anche sui contratti e sugli arbitrati, spingendo le imprese ad attuare nuove strategie. Giovedì 23 giugno, l’avvocato Marco Padovan ha preso parte al webinar organizzato dalla Camera di Prosegui la lettura →

E-LICENSING: LE INDICAZIONI DI UAMA PER L’ACCESSO ALLA PIATTAFORMA

Con due comunicati tecnici (link1 e link2), l’Autorità nazionale UAMA ha fornito alcune indicazioni utili per l’uso della piattaforma E-licensing, il sistema telematico per la gestione dei procedimenti autorizzativi inerenti all’esportazione dei prodotti a duplice uso, dei beni soggetti al c.d. Regolamento anti-tortura (Regolamento (UE) 2019/125), e dei beni soggetti a regolamenti sanzionatori adottati dall’UE verso alcuni Paesi terzi (es. Russia, Bielorussia, Iran, ecc.). A partire dal 1° luglio 2022, infatti, tutte le istanze di autorizzazione alla movimentazione Prosegui la lettura →

CRISI UCRAINA: PUBBLICATO IL SESTO PACCHETTO DI SANZIONI DELL’UE

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il sesto pacchetto di sanzioni nei confronti di Russia e Bielorussia. Come annunciato, il nuovo pacchetto introduce importanti restrizioni all’acquisto, all’importazione o al trasferimento di petrolio e altri prodotti petroliferi dalla Russia, nonché ai servizi connessi. Inoltre, sul piano delle restrizioni merceologiche si segnala come siano stati aggiornati gli allegati VII (c.d. beni quasi-duali, con l’aggiunta di nuovi prodotti listati, tra cui circa 80 sostanze utilizzabili per la produzione di Prosegui la lettura →